Home Eventi, tv e spettacolo “Brasilidades” al Circolo Unificato di Palermo, concerto tra i giardini

“Brasilidades” al Circolo Unificato di Palermo, concerto tra i giardini


Marianna La Barbera

Protagonisti, il cantautore e musicista Fernando Fyaman e il percussionista Manfredi Caputo

Brasilidades” è il titolo dello spettacolo dedicato alla molteplicità degli aspetti sonori del Brasile che si terrà domenica 24 luglio alle 20:30.
A esibirsi, tra i giardini del Circolo Unificato di Palermo, in piazza Sant’Oliva 25, saranno Fernando Fyaman e Manfredi Caputo.
Il primo, cantautore e musicista, è originario di Araraquara, nello Stato di San Paolo.
Il secondo è un percussionista palermitano, vincitore della borsa di studio del “Berklee College of Music” di Boston messa in palio da “Umbria Jazz“.

Il percussionista palermitano Manfredi Caputo

UN’ESPERIENZA GIOIOSA E VIBRANTE 

Multiculturalismo e multietnismo sono i tratti salienti di “Brasilidades”, un’esibizione che vuole mostrare al mondo le diverse sfumature della musica afro- brasiliana.
Il tutto, all’insegna della volontà di creare una coesione fraterna con altri movimenti della diaspora nera.
La loro notorietà è in crescita nello scenario internazionale, grazie a importanti azioni e manifestazioni culturali e artistiche.
Molto più di un semplice spettacolo, “Brasilidades” è un progetto ideato da Fernando Fyaman.
Ad oggi, lo hanno sposato diversi artisti siciliani accomunati dalla voglia di essere “contagiati”  dalla miscellanea ritmica propria della musica popolare brasiliana.
Non mancano, in “Brasilidades”, le interpretazioni riarrangiate di grandi nomi come Gilberto GilCaetano Veloso, Djavan e Geronimo Santana, senza dimenticare le canzoni dello stesso Fernando Fyaman.
L’obiettivo è offrire agli spettatori un’esperienza gioiosa, vibrante, amorevole e genuinamente brasiliana.

I DETTAGLI

Per accedere allo spettacolo, è necessario ordinare un apericena.
Il drink è incluso.
Il costo della serata è di ventidue euro a persona.
Per chi possiede “Carta Esercito”, invece, il costo è di venti euro.
L’accesso è consentito alle categorie di utenti degli Organismi di Protezione Sociale in possesso di titolo valido.
Informazioni e prenotazioni al numero 389.0035290.

Potrebbero interessarti