Home Eventi, tv e spettacolo Bridgerton, addio al duca di Hastings: non ci sarà nella seconda stagione

Bridgerton, addio al duca di Hastings: non ci sarà nella seconda stagione


Francesca Catalano

L'attore era sotto contratto solo per la prima stagione

duca di Hastings

“Bridgerton” perde il bello ed affascinante duca di Hastings. La seconda stagione della popolare serie Netflix sarà infatti senza il personaggio di Simon, interpretato da Regé-Jean Page.

Ad annunciarlo, tramite l’account social ufficiale della serie, è stata naturalmente la “gossippara” che, con il suo giornale, mette a nudo segreti e scandali dell’elite londinese, Lady Whistledown: “Miei cari lettori, dal momento che tutti gli occhi saranno puntati sulla ricerca di Lord Anthony Bridgerton di una compagna, dobbiamo dire addio a Regé-Jean Page, che in modo così trionfante ha interpretato Simon Basset, duca di Hastings. Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma sarà sempre parte della famiglia Bridgerton. Daphne rimarrà una moglie e una sorella devota, che aiuta il fratello ad affrontare la nuova stagione sociale e quello che ha da offrire – più intrighi e romanticismo di quanto i miei lettori possano mai reggere. Sentitamente vostra, Lady Whistledown”.

A confermarlo anche lo stesso Regé-Jean Page tramite un post sul proprio profilo: “La corsa di una vita. È stato un vero piacere e un privilegio essere il tuo duca. Unirsi a questa famiglia, non solo sullo schermo, ma anche fuori. Il nostro cast, la troupe, i fan eccezionali e incredibilmente creativi e generosi – è andato tutto al di là di qualsiasi cosa avrei potuto immaginare. L’amore è reale e continuerà a crescere”.

Potrebbero interessarti