Home Dal resto della Sicilia Cadavere sull’Etna, accanto al corpo necrologi di 43 anni fa

Cadavere sull’Etna, accanto al corpo necrologi di 43 anni fa


Redazione

Continuano le indagini sui resti umani ritrovati sull'Etna

neucrologi

Novità sui resti umani ritrovati in una grotta sull’Etna. Secondo quanto riportato da “La Repubblica” accanto al corpo sarebbero stati ritrovati dei necrologi. Si tratterebbe di una pagina del giornale “La Sicilia” con data 15 dicembre 1978, contenente dodici nomi.

La vittima era un uomo di circa 50 anni, secondo l’antropologo nominato dalla procura di Catania, con “malformazioni congenite al naso”. Si pensava inizialmente si potesse trattare del giornalista palermitano Mauro De Mauro, ipotesi che diventa sempre più improbabile.

La morte dell’uomo ritrovato sull’Etna, infatti, risale a 7 anni dopo alla scomparsa di De Mauro. Difficile che i rapitori lo abbiano tenuto sequestrato per tutto questo tempo. In secondo luogo, secondo le prime ricostruzioni, sembra che l’uomo dell’Etna sia finito in quella grotta volontariamente e che abbia dei segni evidenti di fratture nella zona nasale del cranio.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti