Sole, caldo e rischio incendi in aumento: giorni bollenti per Palermo

Le prossime ore saranno caratterizzate dal caldo e dall'arrivo dello Scirocco che potrebbe aumentare sensibilmente il rischio di roghi.

L'estate piomba senza indugio su Palermo e su tutta la Sicilia. L'anticlone dovrebbe invadere nelle prossime ore tutto il territorio isolano portando sole, caldo e tanta voglia di mare. Saranno registrati picchi di 30 gradi, ma non è tutto oro quel che luccica: la Protezione Civile ha emanato, infatti, un'allerta dedicata agli incendi. Il vento di scirocco che imperverserà sulla Sicilia potrebbe favorire nuovi roghi sul territorio della Trinacria. Una vera e propria piaga che si combatte, purtroppo, quasi giornalmente.

TRA CALDO E RISCHIO INCENDI: I GIORNI BOLLENTI DELLA SICILIA

"Eccomi, sto arrivando!" Firmato: estate. Questa frase sintezza il cambiamento repentino di temperatura che la Sicilia vivrà a partire dalla giornata di oggi. L'anticiclone cambierà la direzione dei venti portando la temperatura fino ai 30 gradi, soprattutto a Palermo. Il Maestrale lascerà campo libero al vento di Scirocco: si alzeranno, quindi, le colonnine di mercurio e s'incrementerà il rischio incendi. La Protezione Civile ha diramato l'allerta per i prossimi giorni mettendo in allarme tutte le forze preposte al controllo e all'estinzione delle fiamme. Un problema che come ogni anno mette a rischio le vaste macchie verdi dell'isola.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY