Campiglia, cucina un gatto alla stazione: «Non ho soldi per mangiare»

La scena è stata ripresa in diretta da un passante

Una scena raccapricciante quella documentata live in pieno giorno da un passante nei pressi della Stazione di Campiglia, in provincia di Livorno. Un uomo ha allestito un barbecue con alcune tavole di legno per cucinare un gatto randagio

Ad accorgersene una passante che, schockata dalla scena che si è presentata sotto ai suoi occhi, ha cominciato ad urlare nei confronti dell'uomo che, continuando a cucinare, ha risposto che non ha i soldi per comprare altro cibo. 

Da lì a poco è arrivata un'auto dei carabinieri che ha condotto il giovane 23enne in caserma. Anche lì l'uomo ha continuato a ripetere: "Ho fame". L'extracomunitario è stato denunciato ma non arrestato.