Home Sport Campionati Mondiali Vela Hansa, vince la Polonia

Campionati Mondiali Vela Hansa, vince la Polonia


Redazione

Chiusi i campionati mondiali paralimpici di vela Hansa che si sono svolti per una settimana nel capoluogo siciliano. "Una manifestazione sportiva che ha confermato la grande attrattività internazionale conquistata dalla città di Palermo", ha dichiarato il sindaco Orlando

Hansa

Il polacco Piotr Cichocki è diventato il nuovo campione del mondo della classe paralimpica Hansa, al termine delle regate che quest’anno si sono svolte a Palermo. Nel doppio ha vinto il duo australiano formato da Symonds-Klinger. Nella classe Liberty si è imposta invece l’olandese Vera Voorbach. Cichocki, campione del mondo ed europeo in carica, ha preceduto la francese Cecil Venuat e il britannico Rory Mickinna.

Mondiali Vela Hansa, la soddisfazione del Sindaco di Palermo

Si chiude una manifestazione sportiva che ha confermato la grande attrattività internazionale conquistata dalla città di Palermo – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando -. La città con i suoi circoli, con le sue associazioni e con la Lega Navale che è il più antico circolo velico a Palermo, ha dimostrato tutto il suo amore per la vela. Non si è mai registrato un mondiale paralimpico di Hansa con un numero così elevato di stati, ben 25, che hanno rappresentato tutti i continenti. Una grande festa di sport e per la vela a conferma della grande vitalità della Lega Navale e del comitato paralimpico“.

Il mondiale di vela paralimpica che si è tenuto a Palermo – ha affermato l’assessore allo Sport Paolo Petralia Camassa – è un inno all’importanza dell’accessibilità nello sport e nella vita di ogni giorno. Una partecipazione internazionale maestosa, che ha trovato la Lega Navale Palermo pronta alla sfida. Le condizioni meteorologiche talora avverse non hanno infierito sulla tenuta della manifestazione e soprattutto degli sportivi che si sono dimostrati straordinari. Adesso il grande obiettivo è quello di vedere la vela come disciplina paralimpica riconosciuta per le prossime Paralimpiadi, nonostante il Comitato Paralimpico Internazionale abbia attualmente escluso la vela dalle Paralimpiadi di Parigi“.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti