Home Cronaca di Palermo Uccisa a sassate alla Guadagna la cagnolina Stella: “Era amata da tutti”

Uccisa a sassate alla Guadagna la cagnolina Stella: “Era amata da tutti”


Gina Lo Piparo

La Polizia sta ora indagando sul caso. Stella era amata da tutti nel quartiere che ora si interroga, costernato, sulla sua morte

guadagna

Orrore in zona Guadagna, a Palermo. Stamattina i residenti si sono svegliati senza la dolce presenza di Stella, la cagnolina che da due anni e mezzo circa bazzicava nella zona. Stella purtroppo non allieterà più le giornate di chi abita in quelle vie. Alcuni residenti l’hanno trovata, orribilmente uccisa, in via Stazzone. Qualcuno ha messo fine alla sua esistenza con una pietra, lasciandola morire in una pozza di sangue. 

Il quartiere Oreto/Guadagna è costernato. “Era una cagnolina affabile, buona, si faceva voler bene da tutti“, racconta chi l’ha conosciuta. “Era dolcissima. Spesso in una ludoteca in via Manfredi le davano da mangiare, era così buona. Siamo tutti sconvolti, le volevamo bene”.

La Polizia sta ora indagando sul caso. A spendersi per la verità anche Ilenia Rimi, volontaria dell’associazione “Un atto d’amore”, che ha lanciato un appello su Facebook. “Questa mattina tra le 7 e le ore 8.15, si è consumato un atroce gesto: la
dolcissima Stella, cagnetta di quartiere, è stata letteralmente uccisa a pietrate in Via Stazzone 13, zona Guadagna.
Per come è successo per Jesus, vi chiedo di CONDIVIDERE OVUNQUE e, CHI AVESSE NOTIZIE SU CHI ABBIA COMMESSO QUESTO REATO, PREGO FARMELO SAPERE ANCHE ANONIMAMENTE AL 3335903757 E GARANTISCO CHE MAI VERRÀ FUORI IL NOME DI CHI HA PARLATO. A te che hai ridotto in queste condizioni questa creatura indifesa, prometto che sarai assicurato alla Giustizia”. Così si legge nel post che raccoglie numerosi commenti. “Le vere bestie sono gli umani che non hanno rispetto per niente e nessuno”, scrive qualcuno. Del resto davanti alle atroci immagini, che preferiamo non mostrare, non è possibile restare indifferenti.

CONTINUA A LEGGERE

 

 

 

 

Potrebbero interessarti