Home Cronaca di Palermo Canta Profeta al Duomo di Monreale: Nessun Dorma

Canta Profeta al Duomo di Monreale: Nessun Dorma


Affiance Service

Torna la musica a Monreale: domani il tenore palermitano Alberto Profeta, canterà Nessun Dorma davanti al Duomo. L'iniziativa è promossa dall'Associazione SiciliArte

Una voce che farà breccia nel silenzio assordante di Piazza Guglielmo II: sarà quella possente del Tenore palermitano Alberto Profeta, che alle 18.00 in punto intonerà Nessun Dorma, celebre aria di Calaf, della Turandot di Giacomo Puccini. Un richiamo che si pone l’obiettivo di destare l’Italia politica verso i suoi teatri e verso tutti gli artisti, sospesi ancora nel silenzio. 

Un appuntamento organizzato e fortemente voluto da SiciliArte Opera Management, realtà sicula impegnata nella promozione del teatro e della lirica, del giovane imprenditore terrasinese, nonché direttore artistico della stessa, Nuccio Anselmo: “Lo scopo dell’iniziativa è quello di far sentire ancora la nostra voce, esistiamo ancora. Abbiamo l’impressione che il Governo ci abbia dimenticati. Mi chiedo il perché le chiese dal 18 maggio potranno, a quanto pare, riaprire i battenti e i teatri no. Attenzione, nulla contro il culto religioso, ma con le giuste precauzioni si possono, a mio avviso, riaprire anche i luoghi di cultura e i teatri. L’aria Nessun Dorma, naturalmente, non è scelta a caso. La indirizziamo al Governo e alle istituzioni regionali, per far sì che tutti insieme potremo gridare abbiamo vinto. Intanto, “vincerò”, è solo una speranza che ci auguriamo possa trasformarsi presto in certezze”.

Sarà presente all’avvenimento anche il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono.

Potrebbero interessarti