Home Food & Drink Cantine Aperte 2022 in Sicilia, tornano le degustazioni e le visite in cantina

Cantine Aperte 2022 in Sicilia, tornano le degustazioni e le visite in cantina


Alessia Maranzano

cantine aperte 2022

È tempo di Cantine Aperte, uno degli appuntamenti più attesi da winelover ed enoturisti, giunto alla trentesima edizione. Il 28 e il 29 maggio 2022, le cantine siciliane associate al Movimento Turismo del Vino Italia aprono le porte per accogliere i visitatori con diverse iniziative di intrattenimento. “In programma esperienze che esprimono al meglio le potenzialità della nostra Isola” afferma Stefania Busà, Presidente MTV Sicilia.

CANTINE APERTE 2022

L’edizione numero 30 si presenta carica di entusiasmo ed è incoraggiata, soprattutto, dal desiderio di condividere tante emozioni all’insegna del vino, tra convivialità e bellezza del territorio. Il filo conduttore di Cantine Aperte 2022 è l’attenzione per la qualità e la promozione dei luoghi di produzione del vino. Infatti, le cantine siciliane aderenti hanno organizzato visite guidate, degustazioni con abbinamenti food&wine, attività naturalistiche, ma anche momenti di relax e di divertimento. 

GLI OBIETTIVI DELLA MANIFESTAZIONE

Quest’anno sono oltre venti le cantine in Sicilia che hanno aderito alla manifestazione organizzata dal Movimento Turismo del Vino Italia, al fine di consolidare gli obiettivi da sempre portati avanti dall’associazione, in linea con il movimento nazionale: promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione, sostenere l’incremento dei flussi turistici nelle aree a forte vocazione vitivinicola, qualificare i servizi turistici delle cantine, incrementare l’immagine e le prospettive economiche e occupazionali dei territori del vino. 

Negli anni, grazie a questa manifestazione, sono cresciuti l’interesse e la passione verso l’enoturismo e adesso, finita l’emergenza sanitaria, le aspettative sono tante, grazie a visitatori sempre più attenti ai temi della sostenibilità e del bere consapevole. 

Quest’anno – afferma Stefania Busà, presidente del Movimento Turismo del Vino Sicilia – si respira un clima di maggiore serenità e spensieratezza. C’è un grande desiderio collettivo di tornare a riscoprire e vivere i territori del vino. In questa trentesima edizione di Cantine Aperte, le cantine siciliane associate proporranno esperienze in grado, certamente, di esprimere al meglio tutte le potenzialità della Sicilia. Sono quindi molto soddisfatta dei programmi e delle attività organizzate, perché sono espressione del nostro impegno nella crescita dell’enoturismo e nella conoscenza, consapevole e rispettosa, del mondo del vino. Si guarda, in particolare, alle relazioni, alle persone, al rispetto della terra e alla valorizzazione dei suoi prodotti”.

LE CANTINE PARTECIPANTI IN SICILIA

Tutti i programmi delle cantine associate partecipanti sono consultabili nei rispettivi siti web o canali social. Di seguito elenco delle cantine partecipanti divise per province: 

AGRIGENTO

Mandrarossa Winery – www.mandrarossa.it

Baglio Bonsignore – www.bagliobonsignore.com

CATANIA

Cantine Nicosia – cantinenicosia.it

Firriato – firriato.it

Donnafugata – www.donnafugata.it

Palmento Costanzo – www.palmentocostanzo.com

Scilio – scilio.it

MESSINA

Cambria – cambriavini.com

PALERMO

Alessandro di Camporeale – www.alessandrodicamporeale.it

Baglio di Pianetto – bagliodipianetto.it

Duca di Salaparuta – www.duca.it

Tenuta San Giaime – www.tenutasangiaime.it

Candido Azienda Vitivinicola – www.candidovinisicilia.it

Bio Fattoria Augustali – www.augustali.it

SIRACUSA

Feudo Ramaddini – www.feudoramaddini.com

Cantine Gulino – www.cantinegulino.it

Feudo Rudinì – www.vinirudini.it

TRAPANI

Assuli – www.assuli.it

Cantine Fina – www.cantinefina.it

Funaro – www.funaro.it

Tenuta Maltese – www.tenutamaltese.it

Tenute Orestiadi – www.tenuteorestiadi.it

Potrebbero interessarti