Home Catania Live Caos e tensione allo Zen: insulti a Carabinieri durante controllo, arrestato giovane

Caos e tensione allo Zen: insulti a Carabinieri durante controllo, arrestato giovane


Redazione PL

Intervento anche di amici e parenti del ragazzo

zen

I Carabinieri hanno arrestato un ragazzo di 23 anni, accusato di resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, già ai domiciliari per altri reati, si è scagliato contro i militari, insultandoli mentre stavano facendo un controllo allo scooter che si trovava nei pressi della sua abitazione nel quartiere Zen di Palermo. In particolare il mezzo risultava con targa e telaio diversi rispetto a quelli originali.

A dare manforte al ventitreenne sono arrivati anche amici e parenti davanti la caserma i quali hanno cercato di danneggiare lo scooter cercando di aggredire i Carabinieri. Sul posto sono dovuti intervenire diversi uomini dell’Arma e poliziotti per cercare di riportare la calma. Per il ragazzo è scattato il nuovo arresto: al momento si trova ai domiciliari in attesa della convalida.

Potrebbero interessarti