Home Economia e lavoro Caro energia, il vademecum su come sfruttare i bonus per risparmiare sulle bollette

Caro energia, il vademecum su come sfruttare i bonus per risparmiare sulle bollette


Redazione PL

Con qualche piccolo accorgimento è possibile difendersi dalle folli bollette, utilizzando i bonus a disposizione.

Stiamo andando incontro all’autunno e a breve inizia la stagione caratterizzata dai rincari energia, soprattutto quelli legati ai riscaldamenti. Con qualche piccolo accorgimento è tuttavia possibile difendersi dalle folli bollette, utilizzando i bonus a disposizione.

Termovalvole e bonus mobili

Un esempio tra tutti, l’installazione delle termovavole e luci a led, che si traducono in un risparmio energetico pari al 40-50%. Per l’acquisto e la messa in opera è possibile sfruttare le agevolazioni presenti, come il bonus mobili e la detrazione al 50% .

Utile, ancora, installare termovalvole intelligenti aggiungendo un sistema di controllo a distanza, rientranti sempre nel bonus in quanto finalizzate al conseguimento di risparmi energetici. Stessa cosa vale anche per chi ha già un sistema di termovalvole, con la possibilità di integrarle con dispositivi più evoluti. 

Termini e scadenze

Il bonus mobili consiste nell’agevolazione fiscale del 50% sull’acquisto degli arredi e degli elettrodomestici. E’ possibile usufruirne fino a fine anno per le spese fino a 10 mila euro. Dal 2024, il tetto si ridurrà della metà, arrivando a 5 mila euro. 

Bonus 200 euro anche per le partite Iva: come ottenerlo

 

Potrebbero interessarti