Home Dall'Italia Caso Stefano Cucchi: due carabinieri condannati a 13 anni

Caso Stefano Cucchi: due carabinieri condannati a 13 anni


Redazione

Sconto di pena, invece, per altri due carabinieri

carabinieri

Condannati a 13 anni, per omicidio preterintenzionale, i carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro. I due sono accusati del pestaggio di Stefano Cucchi. E’ quanto hanno deciso i giudici della Corte d’Assise d’Appello di Roma nel processo per la morte del trentunenne arrestato il 15 ottobre del 2009 e deceduto sette giorni dopo.

Quattro anni di carcere, invece, per il maresciallo Roberto Mandolini per la compilazione del falso verbale di arresto del geometra romano. Confermata, sempre per falso, la condanna a due anni e mezzo del carabiniere Francesco Tedesco, in primo grado accusato di omicidio preterintenzionale.

Potrebbero interessarti