Home Dal resto della Sicilia Ragazza spinge uomo da un parapetto: 62enne in prognosi riservata

Ragazza spinge uomo da un parapetto: 62enne in prognosi riservata


Redazione

L'episodio è accaduto a Castelvetrano. L'uomo è stato trasferito in elisoccorso presso il trauma center di Villa Sofia, a Palermo, dove ha subito nella notte un intervento chirurgico. Indagano i carabinieri

ragazza

E’ ricoverato in prognosi riservata a Villa Sofia un 62enne di Castelvetrano, A.C., caduto da un parapetto dopo che una ragazza lo ha spinto. Il fatto è accaduto nel comune del Trapanese, esattamente in via Tagliata.

A quanto si apprende, l’uomo sarebbe uscito di casa attirato dalle urla della giovane, 23 anni, che discuteva col fidanzato vicino alla sua auto. Invitati i due ad allontanarsi dal mezzo, la giovane avrebbe spinto l’uomo, che avrebbe perso l’equilibrio. Da lì una caduta di circa 4 metri giù dal parapetto.

Trasportato con un’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Castelvetrano, l’uomo presentava politraumi e la lesione dell’aorta, fratture alle costole e vertebrali. Trasferito in elisoccorso presso il trauma center di Villa Sofia, a Palermo, ha subito nella notte un intervento chirurgico. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Castelvetrano.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti