Home Cronaca di Palermo Centro scommesse camuffato da internet point, disposta chiusura per 30 giorni

Centro scommesse camuffato da internet point, disposta chiusura per 30 giorni


Redazione PL

microcar

Nasceva come internet point ma al suo interno tramite un secondo computer si effettuavano scommesse non regolari. È successo a Termini Imerese dove un internet point è stato sequestrato dalla polizia con chiusura obbligata per 30 giorni.

Nel corso di un controllo insieme al personale dell’agenzia delle dogane è emerso che il titolare aveva due computer. Da questo secondo computer venivano effettuate scommesse irregolari. Al titolare oltre l’ordinanza di chiusura sono state elevate multe da 10 mila euro e posti sotto sequestro i due computer.

CONTINUA A LEGGERE

Sicilia, getta acido in faccia alla compagna: 50enne in gravi condizioni

Potrebbero interessarti