Home Food & Drink Materia prima, mare e innovazione: la buona cucina per lo chef Alfredo Perricone

Materia prima, mare e innovazione: la buona cucina per lo chef Alfredo Perricone


Redazione

Alfredo Perricone, chef palermitano che vanta ampia esperienza in cucina. La sua filosofia di cucina si basa tutto sulla materia prima

La cucina, il mare e la ricerca del nuovo. Sono i tre elementi che contraddistinguono Alfredo Perricone, chef palermitano di fama in Sicilia. La passione per la cucina nasce sin dall’adolescenza. Ma prima ancora di sbizzarrirsi tra i fornelli, Alfredo vive per la pesca e il mare. La sua passione nella cucina si rispecchia soprattutto nell’amore sviscerato per la materia prima, come viene lavorata e conservata. È sempre alla ricerca di prodotti nuovi, importanti e di qualità senza fermarsi al prodotto locale, ma gli piace variare e cercare la novità anche a livello internazionale.

Grazie a formazione e studi in accademie internazionali è riuscito a realizzare il sogno di diventare chef, dopo anni di sacrifici e di tempo dedicato ai fornelli per imparare sempre di più i segreti della cucina.

Lo chef Perricone è particolarmente legato alla cucina palermitana e siciliana, grazie principalmente al suo amore indecifrabile per il mare. Per lui la cura del dettaglio viene prima di tutto e questa caratteristica si può verificare nel guardare e gustare i suoi piatti. Cerca sempre i corretti accoppiamenti di gusti e retrogusti tra il dolce, l’amaro e il salato, tra il croccante e il morbido, in modo da rendere le sue creazioni uniche. “I miei piatti forti sono tutti quelli a base di pesce perché amo il mare. Tutto il pescato che esce dalle acque marine per quanto mi riguarda è una delle cose più belle che possa esistere” afferma lo chef a Palermo Live. “La mia filosofia di cucina si basa sulla materia prima, deve essere indiscutibilmente buona”.

Chef determinato e professionale

La sua determinazione e professionalità lo hanno portato a raggiungere traguardi importanti: nel 2018 è diventato Chef Partie del ristorante “I Mori”. Locale nato dal nulla grazie alla tenacia e alla voglia di mettersi in gioco dello stesso chef Perricone. Inoltre da poco più di un mese è anche chef executive delle Terrazze del Sole, luogo affascinante e straordinario che si trova nel cuore di Palermo. Attualmente si occupa anche di coordinare la cucina del ristorante Balata nel centro di Palermo. Nella sua lunga esperienza vanta anche consulenza esterna per più di 50 concept ristoranti
L’obiettivo dello chef Perricone adesso è quello di diffondere la sua cucina sempre innovativa nel resto d’Italia per poi puntare all’estero per portare le tradizioni e innovazioni della cucina siciliana oltre i confini nazionali.

CONTINUA A LEGGERE QUI

Redazionale sponsorizzato a cura di Alfredo Perricone

Potrebbero interessarti