Home Sport Ciclismo, lo “Squalo” Vincenzo Nibali annuncia: “Mi ritiro a fine anno”

Ciclismo, lo “Squalo” Vincenzo Nibali annuncia: “Mi ritiro a fine anno”


Redazione PL

Il ciclista siciliano ha dato l'annuncio al termine della tappa Catania-Messina del Giro d'Italia 2022

Nibali

Questo sarà il mio ultimo Giro d’Italia, a fine stagione finirà la mia carriera. Aspettavo questa tappa da qualche anno. Proprio nella terra dove sono nato e ho iniziato a pedalare volevo annunciare che questo sarà il mio ultimo Giro d’Italia e mi ritirerò a fine anno“. Con queste parole alla fine della tappa Catania-Messina del Giro d’Italia 2022, il ciclista siciliano Vincenzo Nibali ha annunciato il suo ritiro dal mondo del ciclismo.

Lo Squalo, così come da sempre viene soprannominato, nella sua lunga carriera ha ottenuto tanti successi; tra questi due vittorie del Giro d’Italia nel 2013 e nel 2016, un Tour de France e la Vuelta. Nibali, quasi 38 anni (a novembre), ha deciso quindi di fermarsi: alla base di questa decisione anche l’elemento legato alla vita privata: “Il ciclismo mi ha dato tanto, ma mi ha anche portato via per molto tempo dai miei affetti. In questi anni la famiglia è stata fondamentale: i miei genitori, che sono qui al traguardo, mia moglie e mia figlia. Ora è giusto restituire il tempo sottratto a loro per stare di nuovo con i miei affetti”.

Poi in conclusione un omaggio anche alla sua terra dove, non a caso, ha deciso di annunciare il suo ritiro.  “Ho raccolto davvero tantissimo nella mia carriera – ha detto lo Squalocommosso -. Qui è iniziata la mia storia, con le prime corse in Sicilia, che poi ho lasciato a 15 anni. Ho dato tantissimo al ciclismo e forse è arrivato il momento di restituire quello che ho sottratto alla famiglia, agli amici, a tutto quello che ho sacrificato per le due ruote“.

Potrebbero interessarti