Home SportCalcio Como-Palermo, Longo: “Poche pressioni per loro, abbiamo bisogno di una vittoria”

Como-Palermo, Longo: “Poche pressioni per loro, abbiamo bisogno di una vittoria”


Redazione PL

Moreno Longo, tecnico del Como, ha parlato a due giorni dalla gara della 35a giornata di B, che vedrà la sua squadra impegnata al “Sinigaglia” contro il Palermo. Di seguito quanto dichiarato sulla sfida dall’allenatore dei lariani. 

L’importanza della partita è evidente afferma Longo -. A quattro partite dal termine, diventano tutte finali e tutti i punti pesano. Sarà una gara difficile, perché affrontiamo una squadra forte e organizzata, allenata da un tecnico che conosco e stimo. Ci aspettiamo una partita dura e tosta – ammette l’allenatore dei comaschi -, contro una squadra tutto sommato libera nella testa, già salva, che sta provando a lottare per i playoff. Vedo poche pressioni per loro, avranno la mente sgombra per portare via un risultato importante. Noi dobbiamo mettere in campo qualità e le nostre caratteristiche, quando vogliamo sappiamo rendere la vita difficile a tutti. I tifosi sono e dovranno essere un valore aggiuntoprosegue Longo -. Quando il pubblico partecipa senti il trasporto e giocare in casa una partita così importante può essere davvero un punto a nostro favore”.

Como in cerca di una vittoria che manca da quattro turni

Abbiamo bisogno di una vittoria, ormai è da quattro turni che non vinciamo – dice il tecnico – . Il ciclo di partite non è stato semplice, ma abbiamo il rammarico per i pareggi contro Bari e Ascoli, avremmo meritato di più: sarebbero stati punti importantissimi. Come avevamo già detto al termine dell’andata, è davvero difficile vincere in questa serie B: i tanti pareggi fanno capire quanto sia dura. So che il Palermo ha un grande rispetto per noiafferma Longo -, credo che qualche difficoltà se l’aspettino. Noi faremo ciò che la partita permetterà di fare. Nell’animo avremmo sempre il desiderio di essere padroni del gioco, ma ci sono anche gli avversari, con i loro momenti negativi e positivi all’interno della stessa partita”. 

CONTINUA A LEGGERE

Primo maggio a Palermo, tra grigliate e djset: gli eventi da non perdere – PalermoLive

Stop alla violenza contro operatori sanitari, fiaccolata a Palermo il 3 maggio – PalermoLive

Raggiunto l’accordo con il Comune: per Vasco Rossi il Palermo rifà il look allo stadio – PalermoLive

 

Potrebbero interessarti