Home Cronaca di Palermo Comune di Palermo, dopo l’attacco hacker tornano attivi i servizi demografici

Comune di Palermo, dopo l’attacco hacker tornano attivi i servizi demografici


Redazione PL

Gli operatori abilitati possono accedere ai servizi di Anagrafe, di Stato civile ed Elettorato, sia dagli sportelli delle sedi centrali sia da quelli presso le postazioni decentrate

voto

Riattivata la piattaforma dei servizi demografici del Comune di Palermo. La mattina del 2 giugno infatti un attacco hacker aveva costretto ad isolare cautelativamente dalla rete il sito dell’amministrazione con la conseguente non disponibilità dei servizi correlati.

Stamattina, tuttavia, la piattaforma dei servizi demografici è nuovamente attiva. Pertanto gli operatori abilitati possono accedere ai servizi di Anagrafe, di Stato civile ed Elettorato, sia dagli sportelli delle sedi centrali sia da quelli presso le postazioni decentrate. Il tutto esclusivamente da postazioni di lavoro già sottoposte alle operazioni di bonifica effettuate in questi giorni dai tecnici Sispi.

Oltre al rilascio delle CIE, è dunque possibile il rilascio di tutte le certificazioni e delle tessere elettorali. Gli orari di apertura degli uffici dell’Elettorato sono i seguenti: 8/18 venerdì 10 e sabato 11, ore 9/18 domenica 12 ore 7/23.

Attacco hacker al Comune di Palermo, sito non disponibile e telecamere fuori uso

 

Potrebbero interessarti