Home Dall'Italia Conad: «Lavoratori no-vax a casa». Nei social battaglia di pro e contro

Conad: «Lavoratori no-vax a casa». Nei social battaglia di pro e contro


Pippo Maniscalco

L'ad di Conad in trasmissione: "Non si può andare al supermercato e correre il rischio di incontrare un dipendente non vaccinato". Pioggia di tweet contro l'azienda

Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad, nei giorni scorsi è stato ospite di un talk di una rete di rete 4. E si è detto d’accordo con il Green pass obbligatorio, anche per i dipendenti dei supermercati. Nello specifico ha detto: «E’ inconcepibile che i miei lavoratori non debbano averlo. La mia libertà finisce dove inizia quella sua. Non capisco perché io che sono vaccinato e ho dovuto fare il tampone per venire in trasmissione, devo avere queste attenzioni. E poi corro il rischio di andare al supermercato e trovare il dipendente che al contrario non è vaccinato». Poi ha aggiunto chiaro e tondo: «Ognuno deve essere libero di fare quello che crede. Ma in quel caso la cosa più giusta sarebbe andare in aspettativa non retribuita, così da poter essere sostituito. Altrimenti non ne usciamo».

BATTAGLIA SUI SOCIAL

L’affermazione di Pugliese sul trattamento da riservare ai dipendenti che non si vaccinano ha scatenato un putiferio sui social. Su Twitter è partito il tam tam del boicottaggio. L’hashtag #Conad è da giorni in cima ai trend topic. Ci sono anche tanti post favorevoli, ma i contrari alla posizione dell’a.d. sono molti, e molto agguerriti. Ma quelli che chiedono di boicottare i supermercati Conad, si scontrano con chi scrive che se davvero nei Conad ci saranno solo dipendenti vaccinati, frequenteranno solo i negozi di quella catena.

PRO E CONTRO

“Eviterò di andare da Conad a fare la spesa vista la simpatia del proprietario”, ha scritto qualcuno. E un altro: “Ma davvero pensate che alla Conad freghi della salute e dei vaccinati? Cavalcano solo il pretesto per fare pulizia di vecchi contratti a fronte di nuovi meno dignitosi”. Si può leggere anche: “Boicottare #Conad è uno strumento pacifico e democratico di risposta a un atto dispotico e discriminatorio”. Uno che invece apprezza Conad per contro ha scritto: “Un manipolo di manganellatori da tastiera, terrapiattisti novax, invita a boicottare la Conad da sempre impegnata nel sociale e presente nella catena della solidarietà. Da oggi ci andrò una volta in più”. E un altro: “Un motivo in più per continuare a fare la spesa da #Conad”.

Potrebbero interessarti