Home Politica Confronto di maggioranza al Comune, “ritrovata unità di intenti per il cambiamento di Palermo”

Confronto di maggioranza al Comune, “ritrovata unità di intenti per il cambiamento di Palermo”


Redazione PL

“Nel corso della riunione odierna con le rappresentanze dei partiti, ho avuto piacere di riscontrare ritrovata unità di intenti e confermata volontà di proseguire il percorso di cambiamento della città, rinviando alla decorsa metà della legislatura l’eventuale e più generale riequilibrio nella composizione della giunta e degli organi consiliari. In atto, si procederà alla sostituzione dell’assessore Andrea Mineo, che resterà in carica fino alla metà di novembre per ultimare delicati dossier e che ringrazio per il suo operato svolto fino ad oggi, con Pietro Alongi e ad eventuali altre sostituzioni che i partiti vorranno rappresentare. Eventuali altre esigenze saranno oggetto di successive e dirette interlocuzioni tra il sindaco e le singole forze politiche della coalizione”. Così il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

Potrebbero interessarti