Home Dal resto della Sicilia Continua lo sciame sismico al largo della Sicilia: registrate nuove scosse di terremoto

Continua lo sciame sismico al largo della Sicilia: registrate nuove scosse di terremoto


Redazione PL

Lo sciame sismico aveva già messo in allerta la popolazione nella giornata di ieri, dopo la scossa più violenta di magnitudo pari a 4.6

 
Non si arresta lo sciame sismico al largo della Sicilia. Nuove scosse di terremoto sono state infatti registrate a pochi chilometri di distanza dalle isole Eolie. L’ultima, questa mattina alle 6.49 con una magnitudo di 3.1, a nord dell’isola di Stromboli
 

Tsunami all’isola di Stromboli

L’isola che proprio ieri sera è stata interessata da una nuova eruzione del vulcano che ha provocato una frana con conseguente tsunami, dovuto al distacco sulla sciara del fuoco, con onde alte circa 1 metro e mezzo.

Sciame sismico alle Eolie

Lo sciame sismico alle Eolie aveva già messo in allerta la popolazione nella giornata di ieri, dopo la scossa più violenta delle 8.12 di magnitudo pari a 4.6, avvertita anche nel Palermitano. In precedenza, l’Ingv, aveva registrato altre scosse, seppur di minore entità: alle 8.18, magnitudo 2.0; alle 8.19, magnitudo 1.7; alle 8.54, magnitudo 1.8.

La situazione è costantemente monitorata anche dalla protezione civile, al momento non si registra alcun danno a persone e cose.

Maremoto a Stromboli, onde di un metro e mezzo: suonano le sirene d’allerta | VIDEO

 

Potrebbero interessarti