Home Dal resto della Sicilia Contributo Covid-19 a imprenditori condannati per mafia: denunciati

Contributo Covid-19 a imprenditori condannati per mafia: denunciati


Redazione

La scoperta della Guardia di Finanza

cocaina

Operazione della Guardia di Finanza che a Catania ha scoperto 19 soggetti i quali avrebbero percepito il contributo Covid-19 a fondo perduto a sostegno delle imprese e dei lavoratori autonomi nonostante fossero condannati per mafia o colpiti da interdittiva antimafia.

Denunciati cinque imprenditori per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato mentre segnalati gli altri 14 perché il contributo indebitamente incassato è inferiore a 4 mila euro. Dovranno pagare una sanzione amministrativa.

Tutti e 19 i soggetti avevano presentato la richiesta e ottenuto il contributo a fondo perduto destinato a tutte quelle imprese e lavoratori autonomi danneggiati dalla pandemia.

Potrebbero interessarti