Home Dal resto della Sicilia Controlli a Favignana, carenze igieniche e pesce non idoneo: sequestri e sanzioni a ristoranti

Controlli a Favignana, carenze igieniche e pesce non idoneo: sequestri e sanzioni a ristoranti


Redazione PL

Cinque attività ristorative nel mirino di Carabinieri e Nas

controlli

I carabinieri della Stazione di Favignana e dei Nas, insieme al nucleo antisofisticazioni e sanità hanno eseguito dei controlli, finalizzati al contrasto degli illeciti commessi in materia di sicurezza alimentare. Eseguite ispezioni igienico-sanitarie presso alcune attività di ristorazione presenti sull’isola. Sequestrati 64 chili di alimenti ritenuti non idonei al consumo e elevate sanzioni per 7 mila euro a cinque ristoranti dell’isola.

SANZIONI PER CARENZE IGIENICHE E ALTRO

Nel dettaglio nelle attività ristorative i militari hanno riscontrato l’inadeguatezza delle procedure di autocontrollo; l’omessa procedura di autocontrollo in materia di abbattimento e surgelazione di prodotti alimentari; carenze igieniche nel locale di produzione degli alimenti nonché la mancata comunicazione alla competente autorità circa l’uso di un abbattitore di temperatura ed a provvedere all’inserimento dello stesso nella registrazione sanitaria. Il sequestro ha interessato 50 chili circa di prodotti ittici e 14 chili di prodotti vegetali e pasta fresca.

Potrebbero interessarti