Home SportCalcio Coppa Davis, Sinner alieno: annulla tre match point a Djokovic e tiene in vita l’Italia

Coppa Davis, Sinner alieno: annulla tre match point a Djokovic e tiene in vita l’Italia


Elian Lo Pipero

Sinner

Gigantesco Jannik Sinner che nel giro di dodici giorni batte per la seconda volta Novak Djokovic in tre set nel match di Coppa Davis e tiene in vita l’Italia che adesso si giocherà l’accesso alla finale contro la Serbia nel doppio. Una partita che l’azzurro aveva iniziato benissimo vincendo il primo set in meno di quaranta minuti 6-2 con una prestazione sontuosa aggiudicandosi cinque game di fila e giocando in risposta in maniera aggressiva. 

Nel secondo set si sono invertiti i ruoli: vittoria di Djokovic con lo stesso punteggio, Sinner in difficoltà nel servizio è costretto ad arrendersi in quarantuno minuti. Il set decisivo è il terzo, qui Sinner fa un vero e proprio capolavoro annullando nel decimo game tre match point a Djokovic che era avanti 0-40. Qui il match cambia con l’azzurro che strappa il break al serbo con bellissimo passante portando l’Italia avanti 6-5. Djokovic non riesce a trovare le contromisure giuste per fermare l’uragano altoatesino e alla fine è costretto ad arrendersi 7-5. Per Sinner è una vittoria storica, il numero uno al mondo infatti non perdeva in Coppa Davis da ben dodici anni.

Italia-Serbia uno pari. desso per decidere la finalista sarà decisivo il doppio alle ore 18.20: Sinner/Sonego contro Djokovic/Kecmanovic. 

 

 

Potrebbero interessarti