Home Dal resto della Sicilia Coppia trovata morta in casa, lui sul letto e lei riversa sul pavimento: giallo a Favara

Coppia trovata morta in casa, lui sul letto e lei riversa sul pavimento: giallo a Favara


Redazione PL

A dare l'allarme una nipote della coppia che ha trovato la donna a terra con una ferita alla testa e l'uomo disteso sul letto

madre

A Favara, nell’Agrigentino, sono stati trovati nella loro abitazione i corpi senza vita di una coppia di coniugi, entrambi di 76 anni. Paolo Lombardo e Maria Fiorilli, questi i loro nomi. Secondo quanto si è appreso l’uomo era disteso sul letto e la donna riversa sul pavimento, con addosso solo una sottoveste e con una ferita in testa.

A fare il macabro ritrovamento è stata una nipote, che da giorni non aveva notizie dei due nonni. Gli investigatori ipotizzano per Paolo Lombardo un improvviso malore, mentre la moglie, potrebbe essersi ferita dopo una caduta accidentale nel tentativo di soccorrerlo. Ma resta il giallo. I carabinieri d assieme ai colleghi del nucleo operativo di Agrigento e della sezione investigazioni scientifiche, sono al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

Le ipotesi sulla morte dei coniugi

I militari intervenuti hanno trovato l’abitazione in disordine, ed il cagnolino della coppia che hanno faticato a tenere a distanza dai corpi. Nell’appartamento non sono stati riscontrati segni di effrazione, e questo lascia aperti molti interrogativi sull’accaduto. La coppia abitava in una palazzina di due piani e aveva due figli: uno vive in Toscana e l’altro in Germania. Gli inquirenti stanno cercando di scoprire quando è avvenuta la morte e l’ordine cronologico dei due decessi.

Le ispezioni cadaveriche del medico legale potrebbero confermare l’ipotesi che l’uomo, costretto a letto da un malore, sia morto per primo e che una tragica fatalità abbia potuto causare il decesso della moglie che, accorsa per tentare di soccorrere il marito,  sarebbe inciampata, sbattendo contro un oggetto contundente. Non si escludono al momento altre piste investigative, anche l’ipotesi che possa essersi trattato di una rapina finita male. La Procura ha aperto un fascicolo ed il magistrato di turno sta valutando l’ipotesi di far eseguire l’autopsia sui cadaveri dei due coniugi.

 

 

Potrebbero interessarti