Home Salute e benessere Covid, in Sicilia 782 nuovi casi: boom di contagi a Catania

Covid, in Sicilia 782 nuovi casi: boom di contagi a Catania


Anna Sampino

Ecco i dati del bollettino di oggi in Sicilia: sono 782 i nuovi casi Covid. Aumentano ancora i ricoveri. A Catania registrati 349 contagi

covid

Sono 782 i nuovi casi di Covid in Sicilia registrati nelle ultime 24 ore su 15.193 tamponi elaborati. Il numero dei contagi è inferiore rispetto agli oltre 1.000 di ieri; così pure inferiore il numero di test (ieri erano oltre 21mila). Il tasso di positività infatti sale al 5,1% (ieri era al 4,7%). La provincia di Catania registra ben 349 contagi: quasi la metà di tutta l’isola. Sono i principali dati che emergono dal bollettino diffuso dal ministero della Salute.

Covid, i dati di oggi in Sicilia: il bollettino

Gli attuali positivi al Covid sono 16.504, +486 rispetto a ieri. Di questi, 16.054 sono in isolamento domiciliare. Aumentano ancora i ricoveri. I pazienti ricoverati con sintomi sono in totale 450, +15. In particolare, 398 sono ricoverati nei reparti Covid ordinari, +11. Nelle terapie intensive sono 52 i degenti, +4.

I guariti oggi sono 291. I decessi sono 5 ma si riferiscono tutti ai giorni scorsi: 2 a ieri, altrettanti a giorno 11 dicembre e l’ultimo al 10 dicembre.

Per quanto riguarda la distribuzione dei contagi per provincia, prima Catania con 349 nuovi casi. A seguire: Palermo 149, Trapani 83, Messina 73, Agrigento 38, Siracusa 30, Caltanissetta 25, Ragusa 20 ed Enna 15.

In Italia

In Italia sono 12.712 i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, a fronte di 313.536 tamponi. Ieri erano stati 19.215 a fronte di 501.815 test. Sono invece 98 le vittime in un giorno, ieri erano state 66. Il tasso di positività è al 4%, ieri era al 3,8%. Sono invece 856 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 27 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 60. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 6.951, con un balzo di 254 in più rispetto a ieri.

Primo caso di Omicron in Sicilia

Intanto, oggi è arrivata la notizia del primo caso di variante Omicron sequenziato in Sicilia. Ad annunciarlo su Facebook è stato il presidente della Regione Nello Musumeci. “Nei laboratori regionali del Cqrc di Palermo è stato sequenziato, anche in Sicilia, il primo caso di variante Omicron. Non è una sorpresa e a questo era predisposto il nostro sistema di sorveglianza epidemiologica. Si tratta di un uomo con doppia vaccinazione – ha aggiunto – e, anche per questa ragione, solo con lievi sintomi e isolato al domicilio. La macchina della prevenzione ha provveduto a effettuare il tracciamento tempestivamente”.

Potrebbero interessarti