Home Dall'Italia Covid, niente più quarantena per chi arriva in Italia da Paesi extraeuropei: le nuove regole

Covid, niente più quarantena per chi arriva in Italia da Paesi extraeuropei: le nuove regole


Redazione PL

La nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza

covid

Si allentano le restrizioni per la gestione della pandemia di Covid in Italia. L’ultima novità giunge a seguito di una nuova ordinanza da parte del ministro della Salute Roberto Speranza; il testo stabilisce che, a partire dall’1 marzo, per chi arriva da tutti i Paesi extraeuropei varranno le regole già vigenti per i Paesi Europei. Insomma, per entrare in Italia basteranno le condizioni del Green Pass base: dunque, certificato di vaccinazione, di guarigione da Covid o l’esito negativo di un test.

Covid, le nuove norme a partire dal mese di marzo

Firmata la circolare, la nuova norma sarà presto operativa. Un’altra decisione che si aggiunge al progressivo allentamento delle restrizione anticontagio nella nostra nazione.

Da giorno 1 marzo cambierà, infatti, anche la capienza di stadi e palazzetti, che salirà rispettivamente al 75% e al 60%. Dal 10 marzo sarà invece consentito il consumo di cibi e bevande anche in sale teatrali, da concerto, al cinema, nei locali di intrattenimento e musica dal vivo, in altri locali assimilati e in tutti i luoghi in cui si svolgono eventi e competizioni sportive. Sempre dal 10 marzo un’altra importante norma diventerà effettiva: si potrà tornare, infatti, a fare visita ai parenti ricoverati in ospedale per 45 minuti al giorno.

Da qualche settimana non è, inoltre, più obbligatorio indossare la mascherina all’aperto, ma solo al chiuso. Discorso diverso invece per l’obbligo vaccinale per gli over 50, che dopo il 15 giugno potrebbe essere prorogato.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti