Home Salute e benessere Covid, in Sicilia meno contagi ma continua l’incremento dei ricoveri

Covid, in Sicilia meno contagi ma continua l’incremento dei ricoveri


Redazione

Il bollettino di sabato 11 dicembre

zona gialla

Sono 887 i nuovi casi da Covid-19 in Sicilia nel bollettino pubblicato dal Ministero della Salute sabato 11 dicembre. Una diminuzione dei contagi, quindi, rispetto al giorno precedente quando si era superata quota mille (1.143, ndr). Aumentano i ricoveri: in totale 400 con un aumento di 8 unità, di cui 44 (-2) in terapia intensiva. Otto i decessi mentre boom di guariti, 682 (+197).

La Sicilia è all’ottavo posto per numero di contagi in Italia, al primo c’è il Veneto con oltre quattro mila casi. Il tasso di positività nell’isola è cresciuto, passando da 3,5% al 3,7%. Questa è invece la divisione dei casi per provincia: comanda Catania con 259, poi seguono Palermo 162, Agrigento 100, Caltanissetta 98, Siracusa 84,  Trapani 78, Enna 66, Ragusa 51, Messina 29.

NEL RESTO DELL’ITALIA

Sono 21.042 i positivi al Coronavirus individuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. In aumento rispetto ai 20.497 contagi del giorno precedente. Diminuiscono invece le vittime, 98 nelle ultime 24 ore mentre venerdì erano 118. Aumentano i guariti, 10.205.

Potrebbero interessarti