Home Cronaca di Palermo Covid, Sicilia resta in zona gialla: ricoveri ancora sopra la soglia

Covid, Sicilia resta in zona gialla: ricoveri ancora sopra la soglia


Redazione PL

Il numero dei contagi scende, ma quello dei ricoveri in reparti ordinari e in terapia intensiva resta ancora troppo alto rispetto alle soglie stabilite dal Governo. Dunque, un'altra settimana in zona gialla attende nuovamente l'isola

contagi sicilia covid

Contagi in calo, ma ricoveri ancora al di sopra della soglia stabilita: la Sicilia resta in zona gialla, unica tra le regioni d’Italia. Dall’esame condotto nella Cabina di Regia riunitasi oggi, emerge che i ricoveri in terapia intensiva nella regione si stanziano al 23,2%, mentre quelli ordinari al 13,8%. Numeri ancora troppo altri: le soglie stabilite per i due indicatori sono rispettivamente del 15% e del 10%.

La situazione in Italia

Dunque la Sicilia non va in arancione, ma resta comunque in giallo. La Sardegna non la raggiunge per poco: i ricoveri sono in lieve calo, ma il tasso per le terapie intensive ha raggiunto il 14,7%, quello dei ricoveri ordinari il 14,5%.

Situazione rischiosa anche per la Calabria. Qui i ricoveri ordinari sono al 18,8%, quelli intensivi sotto il 10%. Classificate nella bozza di monitoraggio come “a rischio moderato” Friuli Venezia Giulia, Lombardia e la Provincia autonoma di Bolzano; la settimana scorsa erano 17 le regioni che presentavano tale indice di rischio.

Potrebbero interessarti