Home Dal mondo Covid, variante Omicron: primo decesso in Gran Bretagna, un caso in Cina

Covid, variante Omicron: primo decesso in Gran Bretagna, un caso in Cina


Redazione

La nuova variante spaventa il Regno Unito. Le parole del premier Boris Johnson

omicron covid

Sul fronte covid nel mondo la variante Omicron miete la prima vittima nel Regno Unito. Ad annunciarlo ai media inglesi è direttamente il Premier britannico Boris Johnson, in una conferenza stampa tenuta presso un centro di vaccinazione a Paddington.

“Che la variante Omicron sia meno pericolosa è un’idea da mettere da parte – Ha dichiarato Johnson. – Basti riconoscere semplicemente il ritmo con cui accelera attraverso la popolazioneEntro domani sarà la maggioranza dei casi e sta aumentando sempre di più. Quindi la cosa migliore che possiamo fare è vaccinarci con le dosi di richiamo“.

A dare ulteriore valore alle parole del Premier anche il ministro della Sanità della Gran Bretagna, Sajid Javid, che ha rivelato che nel Regno Unito circa il 40% dei nuovi contagi è causato proprio dalla variante Omicron. Casi che aumentano a dismisura, moltiplicandosi esponenzialmente nel giro di pochi giorni. Secondo il ministro i contagi da variante Omicron potrebbero anche superare in breve tempo quelli da variante Delta.

Intanto anche in Cina si è verificato il primo caso di variante Omicron. L’identificazione è avvenuta a Tianjin, a 150 chilometri da Pechino. A riferirlo la stampa del luogo, riferendosi direttamente al Centro per la prevenzione e il controllo dell’epidemia della città.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti