Home Cronaca Crea pericolosi assembramenti: sequestrata rivendita frittola a Ballarò

Crea pericolosi assembramenti: sequestrata rivendita frittola a Ballarò


Redazione

Assembramenti pericolosi e anche la rivendita di frittola al mercato Ballarò di Palermo viene sequestrata

Rispetto ad altre rivendite di frattaglie l’aveva fatta franca, ma che il sequestro fosse nell’aria è cosa certa. Lo immaginava probabilmente anche il 74enne che gestiva, al mercato Ballarò di Palermo, una delle più gettonate bancarelle della frittola. Troppi gli avventori pronti ad assaggiare le sue specialità, talmente tanti che il nucleo attività commerciale su area  pubblica della polizia municipale, con l’ausilio di personale della questura di Palermo, ha sequestrato la bancarella con tutto il suo contenuto.

La Polizia Municipale non fa sconti: chiusa anche la bancarella della frittola al mercato Ballarò di Palermo

CARNI SPROVVISTE DI TRACCIABILITA’ VETERINARIA

A testimoniare i pericolosi assembramenti di Ballarò una serie di foto pubblicate sui social. Sequestrati e distrutti 20 chili tra panini e frattaglieche. Per l’uomo denuncia per abusivismo commerciale e per aver messo in commercio alimenti senza tracciabilità veterinaria e cattivo stato di conservazione.

Potrebbero interessarti