Home Dal resto della Sicilia Da Palermo a Trapani per riprendersi la figlia: rissa con la madre adottiva

Da Palermo a Trapani per riprendersi la figlia: rissa con la madre adottiva


Pippo Maniscalco

La madre adottiva si è opposta ed è nata una lite. A dividere le due donne e sedare gli animi, sono intervenuti i carabinieri. La figlia non era presente

Una donna di 55 anni, attraverso i social, era riuscita a rintracciare la figlia naturale, che 15 anni prima era stata data in adozione. Saputo dove si trovava e scoprendo anche l’indirizzo, da Palermo non ha esitato a recarsi a Trapani con l’intento di riprendersi la ragazza, ormai maggiorenne. Quando è arrivata a destinazione si è presentata presso l’abitazione di una famiglia del luogo, con l’intenzione di riottenere la figlia. Ma non aveva messo in conto l’opposizione della madre adottiva. Per cui, di fronte alla sua richiesta, è nata una vivace discussione, culminata in una lite. La situazione è degenerata, al punto che per dividere le due donne e sedare gli animi si è reso necessario l’intervento dei carabinieri. La ragazza, protagonista involontaria della vicenda, non ha assistito alla lite.

Potrebbero interessarti