Home Salute e benessere Dal 28 giugno via le mascherine all’aperto: ma ci sono alcune regole da seguire

Dal 28 giugno via le mascherine all’aperto: ma ci sono alcune regole da seguire


Pippo Maniscalco

Come in tutte le altre regioni in zona bianca, anche in Sicilia via le mascherine. Ma serve tenerla sempre con sè perché nelle zone affollate occorrerà indossarla. Tutto quello che c'è da sapere

È arrivato l’ok dal Comitato Tecnico Scientifico e il Governo hanno dato l’ok per potere dire addio alle mascherine all’aperto. Questa disposizione è valida se non ci si avvicina troppo alle persone, cioè quando è possibile mantenere almeno un metro di distanza. E comunque in alcune circostanze dovrà essere indossata. Quindi è arrivato il consenso per l’eliminazione parziale di questa misura simbolica richiesta con forza e da molto tempo dalla politica. Non sarà comunque un addio definitivo, in quanto ci sono nuove regole da seguire, anche all’aperto. Vediamo in dettaglio cosa cambia.

DECADE L’OBBLIGO DELLA MASCHERINA ALL’APERTO

Dal 28 giugno, ossia da lunedì prossimo, in zona bianca e sempre seguendo le indicazioni precauzionali stabilite dal Cts, cessa l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto. Contestualmente entreranno in vigore le nuove regole da seguire. Occorrerà comunque portarle sempre con sé, per poterle usare nei casi di necessità. Infatti dovranno essere indossate se ci sono delle situazioni nelle quali si possono creare condizioni per un assembramento che non può essere evitato. Come ad esempio, mercati, fiere, code e così via.

MASCHERINA NEI SUPERMERCATI

Quindi, chi esce di casa per andare a fare la spesa, potrà essere senza mascherina nel tragitto, ma poi dovrà indossarla tra i banchi o durante una fila, cioè quando il rischio di essere vicino ad altre persone aumenta in maniera inevitabile. Per questo dentro i supermercati la mascherina andrà indossata, poiché si tratta di una situazione a rischio assembramento.

MASCHERINA AL BAR, RISTORANTI E MEZZI PUBBLICI

Per quanto riguarda l’utilizzo della mascherina nei luoghi chiusi, invece, non cambia nessuna regola. La mascherina rimarrà obbligatoria. Dovrà essere indossata anche nei bar e ristoranti e la si potrà abbassare soltanto quando si sarà seduti al tavolo o, comunque, in fase di consumazione. Al contrario, chi lavora negli esercizi commerciali di ristorazione non dovrà mai toglierla. Anche sui mezzi di trasporto pubblico permane l’obbligo di indossare la mascherina. In ognoi caso è bene ricordare che , se non si è congiunti, togliendo la mascherina occorrerà comunque

I

Potrebbero interessarti