Home Eventi e spettacolo Dalla musica sui tram al Capodanno con Elodie, tutti gli EVENTI di Natale a Palermo

Dalla musica sui tram al Capodanno con Elodie, tutti gli EVENTI di Natale a Palermo


Cristina Riggio

“Palermo Stella mia”. Dal 7 dicembre al 7 gennaio, un mese di eventi che faranno splendere il Natale in città.

Si è svolta la conferenza stampa di presentazione delle manifestazioni culturali che animeranno le prossime festività natalizie e di fine anno a Palermo, tra cui anche il concertone di Capodanno in Piazza Politeama. Presenti il sindaco di Palermo Roberto Lagalla e l’assessore alle Culture Giampiero Cannella.

IL CAPODANNO A PALERMO

La città di Palermo conta i giorni che la separano da uno dei Capodanno più attesi d’Italia. Sarà Elodie la voce dell’ultimo dell’anno palermitano ma non mancheranno artisti e musicisti di alto profilo con il filo conduttore agli amatissimi Salvo La Rosa ed Eliana Chiavetta che guideranno il pubblico attraverso un viaggio di musica e intrattenimento, con la diretta tv a partire dalle ore 21 affidata all’emittente TGS. Il palco di Piazza Politeama accoglierà Massimo Youth Orchestra, con i talentuosi e giovani musicisti che faranno da colonna sonora agli artisti che si susseguiranno sul palco. Tra questi Samuele Palumbo, giovanissimo violinista vincitore di Tu si que vales, l’orchestra e il quartetto di Antonio Zarcone, le voci soliste di Daria Biancardi, Pamela Barone, Samaritano e Giuliana Di Liberto. Il palco si animerà anche con le performance di talenti nostrani come Marlo, Peppe Lana e Pridea. Non solo musica ma anche una notte tutta da ridere con il cabaret firmato da Sergio Vespertino e Antonio Pandolfo. Si ballerà fino a tarda notte con Ornella P. Dj Set che salirà sul palco anche durante la serata per una comboniani inedita con i musicisti. 456mila euro saranno solo i costi di Capodanno.

I luoghi del Natale

Sarà un Natale che avvolgerà l’intera città, dal centro alla periferia.
Tra le installazioni e gli eventi di Natale, spiccano: l’albero di Natale in piazza Ruggero Settimo, la cittadella dell’artigianato a piazzale Ungheria, spettacoli al Teatro Massimo e al Teatro Biondo, presepe in Piazza Marina, concerti jazz al Teatro Santa Cecilia, installazioni alla Basilica della Magione, pista di pattinaggio alla Fiera del Mediterraneo.

Musica sui tram

Tra le novità di Natale quest’anno, anche la musica sui Tram. Per l’occasione, durante il periodo natalizio il costo del biglietto sarà di 50 centesimi.

L’albero di Natale

L’albero di quest’anno, realizzato dal Comune di Palermo con il contributo di AMG, è un abete alto 13 metri, circondato da un boschetto di altri 30 abeti più piccoli e addobbato con oltre 15mila luci. Contemporaneamente all’albero, verranno accese anche tutte le luminarie presenti in centro, parte delle quali è dedicata a Santa Rosalia, per evidenziare il collegamento con il Festino che nel 2024 celebra il 400° anniversario.

Lagalla: “Torniamo ad essere una città felice”

“Questa città non vive soltanto nel ricordo rispettoso della morte – dichiara il sindaco Lagalla – ma è una città che si apre alla vita nel rispetto di chi l’ha persa. Rendere Palermo una città normale per difenderla dalla violenza, dalla mafia. Possiamo tornare ad essere una città felice, custodi del sacrificio che ha portato a questa vittoria”

Potrebbero interessarti