Home Cronaca di Palermo Danneggiata panchina rossa a piazza Bottego, era stata installata dagli studenti dell’istituto “Ferrara” pochi giorni fa

Danneggiata panchina rossa a piazza Bottego, era stata installata dagli studenti dell’istituto “Ferrara” pochi giorni fa


Redazione PL

panchina rossa

Vandali in azione a Palermo. Ignoti hanno danneggiato la panchina rossa  di piazza Bottego a Palermo, installata appena pochi giorni fa dagli studenti dell’Istituto Francesco Ferrara, distruggendo la targa. La denuncia arriva dal vicepresidente della Prima Circoscrizione, Antonio Nicolao: “Spiace vedere la targa vandalizzata probabilmente da un pugno, sferrato da chi avrebbe bisogno di essere aiutato. Ma la storia ci insegna che per ottenere le rivoluzioni culturali ci vuole tempo e perseveranza, e questo gesto è un modo violento di dissentire: qui però nessuno ha intenzioni di arrendersi e andremo avanti, anche se dovessimo sostituire la targa all’infinito”.

Stesso pensiero da parte della preside dell’istituto Ferrara, Ilaria Virciglio che ha dichiarato: “A pochissimi giorni dalla sua installazione da parte dei ragazzi e delle ragazze del Ferrara, la targa viene danneggiata. Il territorio è la nostra casa, la città è la nostra casa e la scuola continuerà con grande determinazione a insegnare agli studenti e alle studentesse che la propria casa necessita di cura, di amore e di dedizione e non di violenza. Anche quando la violenza verso persone e cose sembra imperversare, noi dell’Iiss Ferrara continueremo ad andare ‘in direzione ostinata e contraria“. 

LEGGI ANCHE:

Una panchina rossa in memoria di Giovanna Bonsignore

Marsala, nasce il Centro uomini maltrattati dalle donne

Potrebbero interessarti