Home Dal resto della Sicilia Denise, accertamenti dei Carabinieri su una ragazza in Calabria

Denise, accertamenti dei Carabinieri su una ragazza in Calabria


Redazione

Informata del caso la Procura di Marsala che dovrà decidere se procedere alla comparazione del Dna

Denise

I Carabinieri stanno eseguendo dei controlli su una ragazza di 21 anni con origini romene in Calabria. Secondo un testimone la giovane somiglierebbe molto a Denise Pipitone, la bambina scomparsa nel 2004 da Mazara del Vallo. Dalle notizie apprese dall’ANSA, “chi ha segnalato la somiglianza pare abbia riferito diverse circostanze che potrebbero fare ipotizzare la verosimiglianza di quanto riferito”

La ragazza ha fornito i nomi dei genitori e informazioni utili a ricostruire il suo passato. Informata del caso la Procura della Repubblica di Marsala, che dovrà decidere se procedere alla comparazione del Dna.

LA NOMADE DI MILANO

Nel corso della trasmissione “Mattino Cinque”, l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale della famiglia Pipitone, in diretta Tv ha fatto sapere di essere sulle tracce di una donna ripresa a Milano. Si tratterebbe di una nomade in compagnia di una bambina molto somigliante alla piccola Denise.

La redazione di Mattino Cinque ha trovato conferma di questa dichiarazione in un post di Twitter scritto da un legale che conferma la testimonianza resa ai Carabinieri dalla nomade della fotografia.

Potrebbero interessarti