Home Economia e lavoro Di padre in figlio, una passione che prosegue: inaugurato nuovo centro estetico a Palermo

Di padre in figlio, una passione che prosegue: inaugurato nuovo centro estetico a Palermo


Michele Cusumano

"Mio padre ha fondato questa azienda nel '79, e l'ha portata avanti con tanti sacrifici. Anche grazie a lui ora posso coronare il sogno della mia vita". Così il titolare del nuovo "Alvich" aperto a Palermo

Quando c’è la passione, spesso, si trova anche il coraggio di sfidare la crisi. Quando poi la passione viene tramandata da un genitore, gli stimoli a provarci diventano ancora maggiori. Sentimenti che per fortuna alimentano ancora ora anche le imprese dei pochi imprenditori palermitani che, nonostante il periodo di difficoltà, decidono di investire sulle proprie capacità. Come Daniele Alvich, 41 anni, che pochi giorni fa ha coronato il sogno di inaugurare un nuovissimo centro estetico, a Palermo, in via Brunelleschi, che porta il nome di famiglia.

“Mio padre ha fondato questa azienda nel ’79, e l’ha portata avanti con tanti sacrifici – ha affermato con soddisfazione Alvich a Palermo Live-.  Anche grazie a lui ora posso coronare il sogno della mia vita, l’apertura di questo nuovo centro estetico. Per dare più servizi ai nostri clienti, uomini e donne, con la massima serietà e professionalità.” 

Il centro estetico “Daniele Alvich” ha aperto da pochi giorni i battenti in via Brunelleschi. Dotato di macchinari all’avanguardia, è in grado di prendersi cura della persona a 360 gradi. Dai servizi di barberia e parruccheria, fino ai trattamenti relax e di cura della pelle in ogni minimo dettaglio. “Ciò non sarebbe stato possibile senza il supporto continuo della mia famiglia e del mio staff – sottolinea Alvich – che mi hanno aiutato a crescere e portare avanti con passione e valori il lavoro che aveva iniziato mio padre”. 

Potrebbero interessarti