Home Food & Drink Dinner Club, Cracco e Favino raccontano la Sicilia più autentica

Dinner Club, Cracco e Favino raccontano la Sicilia più autentica


Alessia Maranzano

Tappa in Sicilia per Dinner Club, il nuovo show televisivo di Carlo Cracco su Amazon Prime Video. Lo chef stellato torna in tv in compagnia di grandi nomi del mondo dello spettacolo come Pierfrancesco Favino, Diego Abatantuono, Fabio De Luigi, Sabrina Ferilli, Luciana Littizzetto e Valerio Mastandrea. 

LA TAPPA IN SICILIA

Protagonisti della tappa in Sicilia sono Carlo Cracco in compagnia di Pierfrancesco Favino, alla scoperta delle tipicità locali, dal mare all’entroterra, da Trapani a Siracusa. A bordo di una spiaggina, l’auto scoperta molto in voga negli anni ’60, vivranno la vera ospitalità del sud. Tra mare ed entroterra, Carlo farà scoprire a Pierfrancesco alcune specialità siciliane, dal tonno di Trapani al tagano d’Aragona, tipico timballo di pasta, fino all’Uovo di Seppia, il piatto stellato dello Chef Pino Cuttaia. Non mancano i dolci tipici, come il cannolo di Dattilo e il rosolio al fico d’India, liquore prodotto dalla famiglia Doria. La puntata in Sicilia è una vera e propria finestra su alcuni dei luoghi più belli e storici dell’Isola: le saline di Nubia, Trapani, il Monastero delle Benedettine di Palma di Montechiaro, Aragona e Licata.

DINNER CLUB

Dinner Club è uno show innovativo, di genere food travelogue che vede protagonisti lo chef Carlo Cracco e sei attori italiani. Diego Abatantuono, Fabio De Luigi, Pierfrancesco Favino, Sabrina Ferilli, Luciana Littizzetto e Valerio Mastandrea hanno accompagnato lo chef stellato in giro per l’Italia alla scoperta di ricette, territori ed esperienze gastronomiche di vario genere.

Gli ingredienti della ricetta di Cracco sono semplici: spostarsi con qualsiasi mezzo, mangiare con chiunque e, alla fine del viaggio, cucinare il cibo tipico assaggiato. Queste sono solo tre delle regole del programma in cui, come afferma alla fine lo Chef stellato, «Non ci sono regole». Un viaggio itinerante, in sei puntate, letteralmente on the road, in giro per tutta la penisola alla scoperta dei territori e delle tipicità enogastronomiche. 

Potrebbero interessarti