Home Cronaca di Palermo Dipendenti RAP bloccati e minacciati a Palermo, interviene la Polizia

Dipendenti RAP bloccati e minacciati a Palermo, interviene la Polizia


Redazione PL

È successo questa mattina in via Di Cristina, dove alcuni residenti hanno bloccato la strada posizionando in mezzo alla carreggiata diversi rifiuti ingombranti

Intervento della Polizia stamani in via Giovanni Di Cristina, a Palermo, dove un gruppo di residenti aveva creato un blocco stradale, posizionando rifiuti ingombranti sull’intera carreggiata. All’arrivo del personale Rap, incaricato delle operazioni di bonifica, avrebbe poi messo in atto rimostranze e gravi minacce al fine di far desistere gli operai dal fare il loro lavoro. 

Sul posto si sono quindi presentate alcune pattuglie della Polizia Ambientale e della Stradale della Polizia Municipale. Il loro intervento ha così permesso di portare a termine le operazioni di bonifica della via Di Cristina e di quelle limitrofe, garantendo l’incolumità e la sicurezza degli operatori della Rap.

rap

CONTINUA A LEGGERE

In arrivo il piano di emergenza Rap: per tre mesi stop a ferie e permessi

Potrebbero interessarti