Home Dall'Italia Nobile gesto di un disoccupato: trova 4 mila euro a terra e li restituisce

Nobile gesto di un disoccupato: trova 4 mila euro a terra e li restituisce


Redazione

Il bel gesto da parte di un 30enne in provincia di Potenza

Uno di quei gesti che riscattano gli attuali tempi caotici e che fanno ben sperare nell’ottica di un futuro migliore. Accade a Senise, in provincia di Potenza; protagonista Andrea Fioretti, un 30enne disoccupato. Il giovane, trovati per terra 4.445 euro, una volta raccolti li ha consegnati ai carabinieri. Il nobile gesto è accaduto lunedì scorso 19 apriile poco prima delle 10. A ricevere dalle sue mani la somma, suddivisa in quattro mazzi di banconote di vario tagli e avvolta in un foglio di carta il comandante Biagio De Astis.

RINTRACCIATO IL LEGGITTIMO PROPRIETARIO

Nella stessa mattinata i militari hanno invidudato il legittimo proprietario dei soldi, smarriti poco prima di effettuare un versamento in un banca del posto. L’uomo ha anche chiesto di conoscere l’autore del bel gesto per ringraziarlo personalmente.

L’ENCOMIO DELL’ARMA

In una nota i carabinieri hanno spiegato: «In un momento così difficile, laddove il fenomeno epidemiologico in atto eè stato purtroppo capace di condizionare pesantemente le quotidiane relazioni umane, sociali ed economiche del nostro Paese, con indubbie ripercussioni, non può che far piacere pensare e soffermarsi su questo nobile gesto. Fioretti ha dato ampia dimostrazione di sani principi etici e morali, in termini di sensibilità e onestà, che evidentemente connotano la sua persona, espressi attraverso un comportamento encomiabile e meritevole sotto ogni punto di vista».

Potrebbero interessarti