Home Dall'Italia Donna accoltellata mentre fa jogging, è grave: fermato un sedicenne

Donna accoltellata mentre fa jogging, è grave: fermato un sedicenne


Redazione

L'episodio è avvenuto in Veneto lunedì pomeriggio

sparatoria

Una giovane donna di 26 anni è stata accoltellata mentre faceva jogging. L’episodio è accaduto lunedì pomeriggio a Mogliano Veneto, in provincia di Treviso. La ventiseienne stava correndo lungo via Marignana, strada di campagna alberata caratterizzata dalla presenza di ville e ristoranti, quando un ragazzo di 16 anni in bicicletta l’ha avvicinata nel tentativo di rapina. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori tra i due sarebbe nata una colluttazione, il giovane rapinatore che avrebbe colpito la ragazza con una decina di coltellate, facendola cadere in un fossato. Nello scontro anche il minorenne ha perso l’equilibrio ed è caduto in acqua.

I primi a soccorrere la donna sono stati degli operai che passavano con l’auto da quelle parti. Non capendo quello che era successo hanno aiutato prima il sedicenne a uscire dall’acqua e poi la donna, che solo dopo averla distesa nell’asfalto si sono accorti che era ricoperta di sangue.

I Carabinieri hanno fermato il presunto rapinatore e recuperato l’arma utilizzata per l’aggressione. La giovane donna si trova ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Treviso

Potrebbero interessarti