Home Sport Dopo Lo Monaco e Follieri, Lazard continua a valutare nuovi investitori

Dopo Lo Monaco e Follieri, Lazard continua a valutare nuovi investitori


Redazione

La banca d'affari, incaricata dalla società rosanero, è in contatto con più profili interessati a rilevare il club.

La società Palermo Fc è in cerca di un compratore. Il presidente Mirri, ormai da mesi, ha affidato alla banca d’affari Lazard il compito di trovare nuovi investitori interessati alla causa rosanero. Tra questi si è fatto avanti anche un gruppo, costituito dalla Follieri Capital Limited e dalla Bpm Global Investments, che ha come consulente esterno Pietro Lo Monaco. Come ha dichiarato il dirigente sportivo ai nostri microfoni però l’offerta, inizialmente presentata, è stata ritirata.

Lo Monaco sostiene che, dopo oltre un mese di contatti e una due diligence, il Palermo ha temporeggiato rispetto all’offerta formulata. Da qui la volontà della cordata di tirare indietro la loro proposta. “Evidentemente l’attuale proprietà ha ritenuto di voler percorrere altre strade, ha ribadito ai nostri microfoni l’ex amministratore delegato del Catania.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Palermo Live da fonti vicine alla banca Lazard, il motivo per cui Follieri Capital Limited e Bpm Global Investments hanno deciso di ritirare l’offerta risiede nella loro richiesta di avere l’esclusività nell’affare, e quindi di essere l’unica controparte in questa trattativa. Quindi, nessun blocco di trattativa da parte della stessa banca come si ipotizzava nelle scorse ore.

Sempre secondo le indiscrezioni apprese dalla nostra redazione, la banca Lazard starebbe interagendo con 3-4 profili potenzialmente interessati al Palermo calcio. Gli interessi per il club di viale del Fante ci sono, bisogna valutare bene quella che possa dare garanzie maggiori per un veloce ritorno nel calcio che conta.

Scritto da Elian Lo Pipero e Lorenzo Cascio

Potrebbero interessarti