Home Politica Dpcm dicembre: Conte ad ampio raggio su Natale, vaccino e scuole

Dpcm dicembre: Conte ad ampio raggio su Natale, vaccino e scuole


Redazione

Durante la celebre trasmissione di La7, il presidente Conte illustra alcune possibili misure del prossimo Dpcm

Ospite del programma “Otto e mezzo” di Lilli Gruber, il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha rilasciato importanti dichiarazioni su vari temi, tra cui la gestione delle misure sanitarie nel periodo natalizio, la possibilità di avere al più presto un vaccino valido e la riapertura delle scuole superiori. A inizio dicembre, infatti, sarà previsto un nuovo Dpcm, che illustrerà le misure di governo per i mesi a venire.

SULLO SPOSTAMENTO DI “ZONA” NEL PERIODO NATALIZIO

Nel prossimo Dpcm sarà prevista la possibilità per gli italiani di spostarsi tra zone di colore differente tra loro? “Ci stiamo lavorando“, ha detto il presidente Conte . “Se continua così a dicembre non avremo più zone rosse, ma solamente gialle a arancioni. Tuttavia, – prosegue il Presidente – il periodo natalizio richiede misure ad hoc. Si rischia altrimenti di ripetere il Ferragosto e non ce lo possiamo permettere. Consentire tutte le occasioni di socialità tipiche del periodo natalizio non è possibile.”

SULLE RIAPERTURA DEGLI IMPIANTI DA SCI

Uno può anche rispettare il protocollo, – ha affermato Conte – ma tutto ciò che ruota intorno agli impianti da sci è difficilmente controllabile. Stiamo lavorando a livello europeo, perché se si consentisse l’apertura delle località sciistiche altrove, gli italiani partirebbero per altre mete. Non è possibile consentire delle vacanze sulla neve senza prima adottare delle limitazioni in merito“.

SUL VACCINO ANTI-COVID

Penso che sarà disponibile a fine gennaio – ha affermato il Presidente del Consiglio riguardo al vaccino – e sarà distribuito prima alle categorie vulnerabili ed esposte. Non c’è un orientamento per l’obbligo del vaccino, ma lo raccomandiamo. L’obbligo è scelta forte. Io lo farò senz’altro perché quando sarà ammesso sarà sicuro e testato“, ha concluso Conte.

SULLA RIAPERTURA DELLE SCUOLE SUPERIORI

Quando riapriranno le scuole superiori?”, ha chiesto a fine trasmissione la Gruber al presidente Conte. “Al più presto, non vediamo l’ora, teniamo tanto all’educazione dei nostri figli”, ha risposto il Premier. Cercheremo di riaprirle prima di Natale, compatibilmente con l’andatura della curva epidemiologica“.

Alleghiamo il video dell’intervista integrale al presidente Conte di Lilli Gruber durante il programma “Otto e mezzo” andato in onda su La7. Nel corso della trasmissione è intervenuto anche Alessandro Sallusti, direttore di “Il Giornale”.

Potrebbero interessarti