Home Catania Live Dramma a Palermo, malore fulminante a lavoro: morto dipendente in un negozio

Dramma a Palermo, malore fulminante a lavoro: morto dipendente in un negozio


Redazione PL

L'uomo si è accasciato improvvisamente a terra mentre stava lavorando

Tragedia lunedì a Palermo: un uomo di 46 anni, Mario Macaluso, è morto mentre si trovava a lavoro in via Ingegner Nicolò Mineo. Era dipendente del negozio Climart. All’improvviso il 46enne ha perso i sensi e si è accasciato a terra: vani i soccorsi di chi si trovava lì e dei sanitari del 118, per l’uomo non c’era più nulla da fare. La Procura di Palermo ha disposto la restituzione della salma alla famiglia, dopo l’intervento del medico legale.

Ci uniamo al dolore della famiglia Macaluso – ha scritto su Facebook la ditta dove lavorava il quarantaseienne – per la dipartita prematura del nostro collega Mario. Uomo buono e grande lavoratore, mancherà a tutti”. In segno di lutto il negozio giovedì mattina resterà chiuso”.

IL RICORDO DI AMICI E PARENTI

Tanti gli amici ed i familiari che hanno dedicato un messaggio a Mario: “Non ci posso credere una notizia bruttissima,non ci sono parole cosi tutto in fretta. Riposa in pace”; E ancora: “È stato terribile sapere che non ci sei più 😭 ti ho conosciuto in canile perché stavi adottando 2 cani e il giorno dopo mi hai contatto perché Tommy il tuo primo cane ( adottato sempre al canile) aveva la leishmaniosi e tu non sapevi dove portarlo da un buono veterinario per curarlo, ti ho dato dei consigli , ti ho indirizzato sulla strada giusta per aiutare queste creature e tu con il tuo animo buono mi hai ascoltata perché amavi i tuoi cani come figli…perché non ci sei più? che tristezza se ne vanno sempre i più buoni!”. Tra le passioni di Mario anche il calcio, era tifoso della Juventus. 

FONTE FOTO: Facebook

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo