Home Cronaca di Palermo “È finita”: le prime parole di Messina Denaro all’autista

“È finita”: le prime parole di Messina Denaro all’autista


Redazione PL

È finita”. Queste le parole che Messina Denaro avrebbe detto al suo autista Giovanni Luppino quando ha capito che di lì a poco sarebbe finito in manette. Lo ha detto lo stesso Luppino al gip sostenendo di essersi reso conto della vera identità del boss, presentatogli mesi prima con un altro nome, solo in quel momento.

Luppino vedendo i carabinieri avvicinarsi avrebbe detto al capomafia se cercassero lui e Messina Denaro avrebbe risposto: “Sì, è finita”.

Dopo una latitanza lunga trent’anni Matteo Messina Denaro è stato bloccato in strada, nei pressi di un ingresso secondario della struttura dove era in cura, pare, per un tumore al colon. Le sue condizioni sono apparse buone, era ben vestito e aveva al polso un orologio da 30-35mila euro. Stando a quanto reso noto dai carabinieri in conferenza stampa, non avrebbe opposto resistenza. 

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti