Home Politica Elezioni del Presidente della Repubblica: Sergio Mattarella resta al Colle

Elezioni del Presidente della Repubblica: Sergio Mattarella resta al Colle


Redazione PL

E' Mattarella bis, superato il quorum

mattarella quirinale

Mancava solo l’ufficialità, la notizia era già data per sicura dopo il vertice di maggioranza. Sergio Mattarella è stato rieletto presidente della Repubblica. Dopo sei giorni, i partiti di maggioranza hanno scelto di far restare l’uscente capo dello Stato al Quirinale, rieleggendolo in modo compatto. Dunque nulla cambia in sostanza: Mattarella al Colle e Mario Draghi a Palazzo Chigi.

Si è conclusa nell’Aula di Montecitorio l’ottava votazione del Parlamento in seduta comune integrato dai delegati delle regioni per eleggere il presidente della Repubblica. Ad effettuare lo spoglio è il presidente della Camera Roberto Fico. A differenza delle precedenti votazioni, l’Emiciclo è pieno al massimo della capienza di grandi elettori che contano i voti. Piene anche le tribune.

Applausi (tanti) e standing ovation a ripetizione per la rielezione di un siciliano al Colle. Dopo 6 giorni di votazioni e ben 7 scrutini (l’ottavo è quello dell’elezione), in un’aula di parlamento riunito in seduta comune, Sergio Mattarella supera il quorum di 505 voti e diventa presidente della Repubblica italiana per la seconda volta.

Il giuramento potrebbe essere giovedì 3 febbraio.

Potrebbero interessarti