Home Economia e lavoro VIDEO | Protesta lavoratori Enel: chieste più assunzioni

VIDEO | Protesta lavoratori Enel: chieste più assunzioni


Redazione

Sciopero Nazionale dell'Enel, proteste anche in provincia

Sciopero Nazionale oggi di 4 ore per i lavoratori Enel. Stamane presidio di E-Distribuzione davanti alla sede di via Marchese di Villabianca a Palermo.

Proteste anche in tutta la provincia: i lavoratori di tutte le sedi di E-Distribuzione, società del gruppo di Energia Nazionale, hanno aderito alla protesta proclamata da Filctem Cgil, Flaei Cisl e Uiltec. L’obiettivo “non è avanzare richieste economiche, ma per difendere un servizio pubblico essenziale nell’interesse generale del Paese”.

Carlo Santodonato responsabile Flaei Sisl Palermo
Leonardo La Piana segretario CISL Palermo Trapani

L’intenzione di Enel è di esternalizzare tutte le attività di distribuzione del settore. “Una protesta fatta in questo periodo vale ancora di più. Aziende come Enel sono nella posizione di assumere e necessitano di competenze e professionalità”. Queste le parole di Leonardo La Piana segretario CISL Palermo Trapani.

Potrebbero interessarti