Home Dal resto della Sicilia Enna, incendio indomabile in città: fiamme minacciano abitazioni

Enna, incendio indomabile in città: fiamme minacciano abitazioni


Redazione

Il rogo non è ancora sotto controllo. A sorvolare la zona anche due Canadair della Protezione civile, entrati in azione all'alba

Ore di paura ad Enna, dove un incendio di vaste dimensioni è scoppiato nel pomeriggio di ieri, 28 luglio, nella zona di contrada Kamut. Le fiamme di alte dimensioni hanno risalito il costone fino al corso Sicilia; nella notte poi il rogo si è esteso fin sotto il Belvedere Marconi. Minacciati dalle fiamme un autoparco dei pullman di linea della Sais e un distributore di carburanti.

Attualmente sono otto le squadre dei Vigili del fuoco sul posto; provengono non solo dal comando provinciale ma anche dal distaccamento di Petralia Sottana. Presente anche il Corpo forestale della Regione Siciliana e la Protezione civile locale.

Il rogo non è ancora sotto controllo. A sorvolare la zona anche due Canadair della Protezione civile, entrati in azione all’alba. Corso Sicilia è chiuso al traffico, evacuate le abitazioni. Sono diverse, inoltre, le persone che hanno preferito passare la notte fuori casa per precauzione.

Non si tratta del primo incendio che colpisce la cittadina di Enna. Due giorni fa un altro rogo di ampie proporzioni era scoppiato nella stessa zona e aveva minacciato il cimitero. Le elevate temperature e il forte vento altro non fanno che favorire il divampare delle fiamme.

Potrebbero interessarti