Home Salute e Famiglia Entra in vigore il Green Pass: come funziona e i modi per ottenerlo

Entra in vigore il Green Pass: come funziona e i modi per ottenerlo


Redazione PL

Il Green Pass o “Certificazione verde Covid 19” consentirà tra le altre cose di poter viaggiare all'estero

pass

Da oggi, giovedì 1 luglio, entra ufficialmente in vigore in Italia e in tutta Europa il Green Pass, la  “Certificazione verde Covid 19”. Sarà consentito di potersi spostare nei paesi Ue e nelle zone rosse e arancioni nel nostro Paese, oltre a potere accedere a discoteche, festival, cerimonie e manifestazioni pubbliche di livello nazionale e internazionale.

Per avere il Green Pass bisogna aver completato il ciclo vaccinale con entrambe le dosi, aver contratto Covid-19 entro gli ultimi 6 mesi ed esserne guarito, o aver effettuato un tampone molecolare negativo da meno di 48 ore.

Già diversi italiani hanno ricevuto un messaggio via sms o via email, ai contatti comunicati. dove è presente un codice di autenticazione (authcode) e brevi istruzioni per recuperare la certificazione, che può essere acquisita da diversi canali. In modo autonomo con accesso tramite identità digitale (Spid/Cie), oppure con Tessera sanitaria, in combinazione con il codice univoco ricevuto via email o sms. Oppure nel Fascicolo sanitario elettronico tramite l’App «Immuni».

La certificazione contiene un QR Code con le informazioni essenziali. Agli operatori autorizzati al controllo si deve mostrare soltanto il QR Code sia nella versione digitale, direttamente da smartphone o tablet, sia nella versione cartacea. Se il certificato è valido, il verificatore vedrà soltanto un segno grafico sul proprio dispositivo mobile (semaforo verde) e i dati anagrafici: nome e cognome e data di nascita. Il verificatore può chiedere di mostrare anche un documento di identità in corso di validit à. La verifica dell’autenticità del certificato è effettuata dagli operatori autorizzati; per esempio nei porti e negli aeroporti, esclusivamente tramite l’app VerificaC19, nel rispetto della privacy. Chi non dispone di strumenti digitali, può ottenere il green pass sia in versione digitale sia cartacea con la Tessera sanitaria. E con l’aiuto di un medico di medicina generale, di un pediatra di libera scelta o di un farmacista.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI

Il Green Pass è disponibile in formato digitale o cartaceo. Sul sito dedicato https://www.dgc.gov.it/web/  si trovano tutti i dettagli per il rilascio e le risposte alle Faq. Per ogni informazione è possibile contattare anche il numero verde della App Immuni 800.91.24.91, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20.

Potrebbero interessarti