Home Dal resto della Sicilia Esplosione palazzina nel Siracusano, aperta inchiesta: la vittima era un operaio forestale

Esplosione palazzina nel Siracusano, aperta inchiesta: la vittima era un operaio forestale


Redazione PL

Ferita la sorella che è stata trasportata in ospedale

palazzina

Si chiamava Vincenzo Failla e aveva 56 anni l’uomo morto dopo il crollo per un’esplosione di una palazzina a Sortino in provincia di Siracusa nella notte tra sabato e domenica. Rimasta ferita la sorella della vittima trasportata in ospedale. Non si conoscono ancora le sue condizioni.

La Procura intanto ha aperto un’inchiesta sul crollo della palazzina. Non si esclude che l’esplosione possa essere stata provocata da una fuga di gas, ma nessuna pista viene al momento scartata.

Potrebbero interessarti